a
Per qualsiasi necessità potete contattarci ai seguenti recapiti.
Sab - Dom: Reperibili per urgenze
+ (39) 0861/212201
astrastudio@pec.it

All’istituto Alessandrini di Teramo ci sarà la selezione regionale per i Giochi della Chimica 2019 Il 4 maggio alle 10 all’istituto sede Itis “Alessandrini” ci sarà la selezione dei migliori alunni dei corsi di chimica abruzzesi per la partecipazione alla finale regionale dei 32a Giochi della Chimica 2019.   Il 17 maggio invece ci sarà la premiazione della finale regionale alla sala polifunzionale della Provincia di Teramo in via Comi 11; la finale nazionale il 29 e 31 maggio a Roma mentre le olimpiadi internazionali si svolgeranno a fine luglio a Parigi. La partecipazione, che nei primi anni è stata molto circoscritta a

Con il DPCM 24 dicembre 2018, pubblicato sulla GU del 22 febbraio 2019, è confermata la modulistica, la struttura, il contributo e la modalità di invio della dichiarazione MUD per l’anno 2019. Le novità riguardano: - lo slittamento della scadenza della presentazione dal 30 aprile 2019 al 22 giugno 2019 - l’esclusione della comunicazione semplificata per i produttori che conferiscono i rifiuti fuori dall’Italia - l’obbligo per i gestori di impianti di trattamento di specificare l’origine di alcuni codici CER - l’obbligo per i gestori di impianti di trattamento di imballaggi di specificare se mono-materiale o multi-materiale - due nuove categorie di rifiuti RAEE - inserimento di

Il 2019 è stato proclamato “Anno Internazionale della Tavola Periodica degli Elementi Chimici” dall’Unesco e il 29 gennaio si è svolta nella sede di Parigi la cerimonia di apertura per celebrare i 150 anni dalla prima pubblicazione della tabella di Dmitrij Mendeleev. Una manifestazione di grande rilevanza per le celebrazioni dell’International Year of the Periodic Table of Chemical Elements (IYPT) che ha visto la partecipazione di organismi istituzionali, rilevanti persone nel mondo della politica e di molti rappresentati della comunità scientifica, in particolare chimici e fisici da tutto il mondo. Tra i presenti, anche la Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici

E’ stato pubblicato, il Decreto legislativo n. 231/2017 relativo alla disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni sulla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, nonché per quanto attiene all’adeguamento alle regole comunitarie in materia di etichettatura, presentazione e pubblicità degli alimenti. Tale provvedimento sarà in vigore a decorrere dal 9 maggio 2018. Vendita di prodotti non preimballati L’art. 44 del Regolamento n. 1169 stabilisce che, ove gli alimenti siano offerti in vendita al consumatore finale o alle collettività senza preimballaggio oppure siano imballati sui luoghi di vendita su richiesta del consumatore o preimballati per la vendita diretta, è obbligatoria la fornitura delle

Gas Fluorurati - Registro Nazionale Il 9 gennaio 2019 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il D.P.R. n. 146 del 16 novembre 2018, che attua il Regolamento (UE) 517/2014 sui gas fluorati ad effetto serra e abroga il Regolamento (UE) 842/2006 e il precedente D.P.R n.43 del 27/01/2012 Con riferimento al Registro, il D.P.R. si pone l’obiettivo di: disciplinare il registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate, che assicura a tutti i soggetti, la pubblicità notizia delle informazioni sulle attività disciplinate dal decreto, nonché la trasparenza delle attività medesime; disciplinare la costituzione e la gestione di una banca dati per la raccolta

Informiamo che il 15 dicembre 2018 è entrato in vigore il Decreto-legge 135/2018 (recante “Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e la pubblica amministrazione”) che con decorrenza dal 1° gennaio 2019 stabilisce: la soppressione del Sistema di Controllo della Tracciabilità dei Rifiuti (SISTRI) e conseguentemente l'annullamento dei contributi previsti; Si sottolinea che fino alla piena operatività di un nuovo sistema gestito direttamente dal Ministero dell’Ambiente, la tracciabilità dei rifiuti rimarrà garantita dai soggetti obbligati con gli adempimenti già vigenti, ovvero registro di carico/scarico dei rifiuti, formulari e Dichiarazione Ambientale (MUD). Si rimane a disposizione per chiarimenti in

Astra Studio Chimico Associato è l'unico laboratorio privato in Abruzzo accreditato per le prove richieste dall'Associazione Italiana Celiachia per l'analisi di quantificazione del glutine in matrici alimentari. AIC richiede che questa analisi sia svolta tramite metodica r5 Elisa (saggio immuno-enzimatico con anticorpo monoclonale r5) che è l'unica attualmente riconosciuta ufficialmente dal Codex Alimentarius. Vi invitiamo a contattarci per ogni ulteriore informazione in merito.